ArchArt è un grande e articolato archivio on line di immagini fotografiche che offre all'utente oltre 40.000 foto di archeologia e arte antica, tutte visionabili gratis; rappresenta quindi una delle più vaste raccolte di fotografie sull'arte e l'archeologia dei paesi del Mediterraneo attualmente disponibili al pubblico in rete.

Tutte le nostre immagini sono visibili senza costi e senza alcun tipo di registrazione su questo sito (e sui siti specialistici collegati come foto.inabruzzo.it che è interamente dedicato all'Abruzzo). La scelta di rendere fruibili e condivisibili tutte le immagini di ArchArt, anche se alcune gallerie sono protette da watermark trasparente, è motivata dal desiderio di consentire l'accesso all'archivio a tutti coloro i quali hanno necessità di consultarlo per motivi di studio, ricerca, finalità scientifiche e anche puro diletto di conoscenza.

Archat è inoltre uno dei canali tematici di Antika.it, il portale dedicato alla divulgazione gratuita e libera delle tematiche interenti l'archeologia, la storia e l'arte antiche.

Nuove gallerie
Foto della casa dei Ceii a Pompei

Pompei, Casa dei Ceii: foto

Foto della casa dei Ceii a Pompei Una tettoia riparava dalla pioggia e dai raggi del sole l’ingresso dell’abitazione con i capitelli a dado risalenti all’età sannitica. Dei battenti della porta è oggi possibile vedere il calco con gli elementi di ferro inglobati in esso. Una seconda porta, a tre battenti, introduce dal vestibolo all’atrio tetrastilo [...]

Foto delle Terme Stabiane di Pompei

Pompei, Terme Stabiane: foto

Foto delle Terme Stabiane di Pompei L’edificio termale prende il nome dalla vicina Via Stabiana e fu scavato tra il 1853 e il 1858, rivelando subito l’assenza dei pregiati rivestimenti marmorei, forse asportati nei giorni seguenti all’eruzione dai sopravvissuti o dai Curatores Restituendae Campaniae nominati dall’imperatore Tito. Queste terme sono le più antiche di tutta [...]

Foto della casa del Poeta Tragico a Pompei

Pompei, Casa del Poeta Tragico: foto

Foto della casa del Poeta Tragico a Pompei La domus del Poeta Tragico non è di grandi dimensioni rispettando, forse, la volontà del proprietario, esponente del ceto medio pompeiano, di creare degli spazi interni più raccolti secondo le concezioni architettoniche dell’età imperiale che vanno a contrapporsi a quelle fastose dell’età ellenistica. L’ingresso dell’abitazione si apre [...]

Foto della casa dei Casti Amanti a Pompei

Pompei, Casa dei Casti Amanti: foto

Foto della casa dei Casti Amanti a Pompei La facciata della domus dei  Casti Amanti fu individuata da Vittorio Spinazzola durante gli scavi compiuti tra il 1920 e il 1923. La casa si trova nella zona sud-est dell’insula 12, Regio IX. Oggi la domus è diventata un vero e proprio laboratorio di ricerca. Dal 1987, infatti, [...]

Foto della casa della Venere in Conchiglia a Pompei

Pompei. Casa della Venere in Conchiglia: foto

Foto della casa della Venere in Conchiglia a Pompei Questa bella abitazione appartenente alla gens Satria e che si trova nei pressi di una delle porte urbiche più frequentate della città, Porta Sarno, subì gravi danni dal grande terremoto del 62 d. C. e per questo fu completamente restaurata con pitture in IV stile che [...]

Foto della casa di Paquius Proculus a Pompei

Pompei, casa di Paquius Proculus: foto

Foto della casa di Paquius Proculus a Pompei In mancanza di dati sicuri che possano consentire l’individuazione del proprietario della domus, si è soliti pensare che questa sia appartenuta a P. Paquius Proculus o a C. Cuspius Pansa entrambi menzionati nei manifesti elettorali in facciata. Un dato che poteva aiutare è l’iscrizione PPP su una [...]

Foto della Caserma dei Gladiatori di Pompei

Pompei, Caserma dei Gladiatori: foto

Foto della Caserma dei Gladiatori di Pompei Il quadriportico dorico alle spalle del Teatro Grande oltre a essere perfettamente conservato è anche la più antica porticus post scaenam giunta fino a noi, rispondendo al canone vitruviano che prevedeva, secondo il modello greco, un’area porticata dove gli spettatori potessero intrattenersi nei momenti di pausa. Lo spazio [...]

Foto della Casa del Centenario di Pompei

Pompei, Casa del Centenario: foto

Foto della Casa del Centenario di Pompei Il nome alla domus, che si apre su Via di Nola, fu dato in occasione del suo scavo avvenuto nel 1879, diciottesimo anniversario dell’eruzione vesuviana. La sua costruzione risale al I sec. a. C. e può sicuramente annoverarsi tra le più belle e importanti abitazioni pompeiane. Presenta, infatti, due [...]

Pompei, Palestra Grande: foto

Pompei, Palestra Grande: foto

Foto della Palestra Grande di Pompei Alla periferia orientale dell’antica città di Pompei, la Regio II è quasi interamente occupata dalla Palestra Grande edificata proprio accanto all’Anfiteatro. La sua costruzione si deve far risalire all’età augustea e a un periodo in cui la zona non era molto abitata per i grandi giardini delle case che [...]

Pompei, Casa di Octavius Quartio: foto

Pompei, Casa di Octavius Quartio: foto

Foto della casa di D. Octavius Quartio a Pompei La Casa di Octavius Quartio (o Loreio Tibutino) fu costruita in età sannitica arrivando a occupare l’intera insula 2 della Regio II. Dopo il disastroso terremoto del 62 d. C., però la proprietà fu divisa e si formò un’altra abitazione con ingresso al numero 4. La domus [...]

Pompei, Odeion: foto

Pompei, Odeion: foto

Foto dell’Odeion o Teatro Piccolo di Pompei L’Odeion di Pompei, o Teatro Piccolo, si trova proprio accanto al Teatro Grande. In antico al suo interno si svolgevano audizioni musicali e declamazione di poesie al suono della cetra, sfruttando così le dimensioni ridotte dell’edificio che evitavano la dispersione dei suoni. Uno dei due duumviri promotori della [...]

Cuma, area archeologica: foto

Cuma, area archeologica: foto

Foto dell’area archeologica di Cuma Il territorio di Cuma, già frequentato in epoca preistorica, fu scelto nel 730 a. C. da coloni Calcidesi per fondarvi la più antica colonia greca d’Occidente. Anche se la data di fondazione sembra essere comunemente accettata, bisogna pure riferire che le prime attestazioni archeologiche importanti risalgono ad almeno un decennio [...]