Algeria, Zerfaza – trovata città romana, potrebbe essere Tabsus

Forse appartengono a Tabsus, città d’epoca romana, i reperti archeologici trovati a Zerfaza, nell’Algeria orientale, a sud di Skikda, nel corso di lavori per l’edificazione di una casa. L’annuncio è stato fatto dal responsabile della preservazione dei beni culturali di Skikda, Ghania Chekrit. Fra i resti recuperati vi sono delle colonne di marmo, alcuni torchi e un’ampia vasca utilizzata per raccogliere l’olio d’oliva.

Forse appartengono a Tabsus, città d’epoca romana, i reperti archeologici trovati a Zerfaza, nell’Algeria orientale, a sud di Skikda, nel corso di lavori per l’edificazione di una casa.

L’annuncio è stato fatto dal responsabile della preservazione dei beni culturali di Skikda, Ghania Chekrit.

Fra i resti recuperati vi sono delle colonne di marmo, alcuni torchi e un’ampia vasca utilizzata per raccogliere l’olio d’oliva.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.