Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Beata Maria Pierina De Micheli

Nativa di Milano, Giuseppa Maria crebbe in un contesto familiare caratterizzato dalle non poche vocazioni religiose e sacerdotali fiorite tra i suoi fratelli e sorelle. Anch’ella, nel 1913, intraprese la strada della consacrazione a Dio, divenendo membro dell’Istituto delle Figlie dell’Immacolata Concezione di Buenos Aires, fondato nella capitale argentina da Madre Eufrasia Iaconis (per un breve profilo della religiosa si veda il link http://www.falbocast.it/madre-eufrasia.htm), di cui, nella stessa Milano, era stata aperta una casa proprio in quell’anno.

Ascesa, nel corso di un paio di decenni, ad incarichi di governo della comunità milanese, sr. Maria Pierina – così il suo nuovo nome, assunto all’atto della professione – scoprì progressivamente, nella sua vita interiore, una sorta di “vocazione nella vocazione”, consistente in un’attrattiva speciale verso la devozione al Volto Santo di Gesù Cristo.

Chi mi contempla, mi consola”

Questa la struggente espressione con cui Gesù, nel corso di un’estasi avvenuta in un giorno di venerdì, durante il periodo quaresimale, nel 1936, si rivolse a Maria Pierina, che stava meditando sui dolori della Passione del Figlio di Dio, in particolare sulle Sue sofferenze patite nell’Orto degli Ulivi. Di lì a un paio d’anni, nel 1938, avvenne la consegna della nuova missione: la Madre di Dio in persona apparve alla suora, mostrandole il modello di uno scapolare raffigurante il Volto di Suo Figlio e promettendo speciali grazie e benedizioni a quanti lo avrebbero portato con fede e spirito di riparazione verso gli oltraggi compiuti contro la S. Eucaristia.

“Questo scapolare è un’arma di difesa, uno scudo di fortezza, un pegno di misericordia che Gesù vuol dare al mondo in questi tempi di sensualità e di odio contro Dio e la Chiesa. E’ necessario un rimedio divino e questo rimedio è il S. Volto di Gesù”.

fonte http://www.mariadinazareth.it/apparizione%20milano.htm

Nel medesimo anno 1938, Gesù, in un’ulteriore visione, esprimeva a Madre Pierina il Suo desiderio di un giorno (il martedì prima dell’inizio della Quaresima) da dedicare espressamente alla festa in onore del Suo Santo Volto.

Per mezzo del mio S. Volto si otterrà la salvezza di tante anime”

Lo scapolare (o medaglia) del Volto Santo, che ricevette l’approvazione ufficiale dell’Autorità ecclesiastica milanese nel 1940, iniziò a diffondersi soprattutto grazie allo zelo di un monaco, il p. Ildebrando Gregori (1894-1985), che era divenuto confessore e direttore spirituale della Madre Pierina e, avvinto dal carisma e dalle rivelazioni consegnate alla Religiosa, diede vita alla Congregazione Benedettina delle Suore Riparatrici del Santo Volto di Nostro Signore Gesù Cristo.

Madre Maria Pierina, la cui esistenza fu costellata di numerose prove e sofferenze morali, provocatele soprattutto dal Mo, che osteggiava la diffusione della medaglia e della spiritualità del Volto Santo, morì nel 1945 a Centonara d’Artò, in provincia di Novara, dopo aver avuto la gioia di presiedere una nuova casa della Congregazione, l’Istituto Spirito Santo a Roma.

E’ stata beatificata nel il 30 maggio 2010.

Per approfondire la Beata Maria Pierina De Micheli

Siti Internet

http://www.istitutospiritosanto.it/pagina_link.htm
Sito ufficiale dell’Istituto Spirito Santo, fondato dalla Beata Maria Pierina De Micheli, con una pagina interamente dedicata alla biografia, al carisma, alle opere della Fondatrice, con materiali fotografici e filmici relativi alla cerimonia della beatificazione.

http://www.mariadinazareth.it/apparizione%20milano.htm
http://www.mariadinazareth.it/gesù%20solennità%20del%20Santo%20Volto.htm
Preziosi links con ampi approfondimenti riguardante la devozione al Volto Santo, di cui Madre Maria Pierina si fece promotrice, e notizie sulla Congregazione benedettina delle Suore Riparatrici del Santo Volto di Nostro Signore Gesù Cristo.

http://gesu.altervista.org/doc/pierinademicheli/index.html
http://www.preghiereagesuemaria.it/libri/diario%20madre%20pierina%20de%20micheli.htm
Entrambi i links propongono il testo del diario della Beata, con accurata scansione cronologica della sua vita.

Bibliografia

  • Beata Maria Pierina De Micheli. Consolare Gesù. Ecco la mia missione sulla terra (a cura di N. Gori), San Paolo Edizioni, 2010.
  • Mariella Scatena, Piersandro Vanzan, Beata Maria Pierina De Micheli, Elledici, 2010.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*