Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Ceramica greca: stile orientalizzante

Lo stile orientalizzante (730-610 a.C.)

Il passaggio dallo stile geometrico a quello orientalizzante si ebbe verso la fine dell’VIII secolo a.C. con la diversità di soggetti dipinti: motivi decorativi di stampo vicino-orientale e scene prese dalla tradizione epica. Varie località della Grecia iniziarono ad adattarsi alla nuova produzione e tra queste si annoverano Corinto, Rodi, le isole Cicladi, l’Eubea, la Beozia, la Ionia ed Atene dove però questo stile viene convenzionalmente indicato come “protoattico” e predilige tipologie ceramiche quali anfore, crateri e hydriai.

Sono sempre le figure nere le protagoniste di questo stile ceramico, siano esse sottoforma di figure umane o anche di animali ed elementi vegetali o puramente decorativi.

Aryballos orientalizzante
Aryballos orientalizzante

Olpe protocorinzia dal Louvre, 640 a.C
Olpe protocorinzia dal Louvre, 640 a.C

Skyphos protocorinzio dal Louvre, 625 a.C
Skyphos protocorinzio dal Louvre, 625 a.C

Olpe da Vulci, 610-600 a.C
Olpe da Vulci, 610-600 a.C

La moda dello stile orientalizzante si diffuse dalla Grecia ai centri dell’Etruria tramite la fitta rete di commerci che si andava a creare. Categoria a parte è quella delle hydrie ceretane, pregevoli imitazioni corinzie.

Aryballos etrusco in bucchero con decorazione incisa orientalizzante
Aryballos etrusco in bucchero con decorazione incisa orientalizzante

Hydria ceretana del Pittore di Busiride
Hydria ceretana del Pittore di Busiride

Altre scuole sono significative nell’ambito dell’esperienza vascolare a figure nere: lo “stile della capra selvatica” aveva le sue botteghe in area greco orientale (670-570 a.C.) mentre più monumentale è l’orientalizzante di Eubea e delle Cicladi.

La Laconia ha lasciato alcune opere di pittori ionici tra inizi e metà del VI secolo a.C. Per l’Italia si ha la scuola calcidese con sede a Rhegion (550-500 a.C.).

Bibliografia

  • GIULIANO A. 1998, Storia dell’arte greca, Roma.

1 Commento su Ceramica greca: stile orientalizzante

  1. grazie per l’interessante articolo su ceramiche di una bellezza sconvolgente

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*