Cogoleto (Ge). Inaugurata la Fornace Bianchi

Alla presenza di cariche istituzionali, esperti ed appassionati di archeologia industriale, sabato 16 aprile 2011 è stata inaugurata a Cogoleto (Ge) l’area archeologica della Fornace Bianchi che comprende quattro fornaci da calce accoppiate e inerenti pertinenze databili all’inizio dell’Ottocento. Il terreno è stato acquistato dal Comune di Cogoleto e restaurato nel 2010 in collaborazione con l’Università di Genova. Entro l’estate la Fornace Bianchi di Cogoleto diventerà la prima fornace storica italiana visitabile sia all’interno che all’esterno della propria struttura.

Alla presenza di cariche istituzionali, esperti ed appassionati di archeologia industriale, sabato 16 aprile 2011 è stata inaugurata a Cogoleto (Ge) l’area archeologica della Fornace Bianchi che comprende quattro fornaci da calce accoppiate e inerenti pertinenze databili all’inizio dell’Ottocento. Il terreno è stato acquistato dal Comune di Cogoleto e restaurato nel 2010 in collaborazione con l’Università di Genova. Entro l’estate la Fornace Bianchi di Cogoleto diventerà la prima fornace storica italiana visitabile sia all’interno che all’esterno della propria struttura.

Autore dell'articolo

Una risposta

  1. Luigi Grippa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.