Consigli utili per vendere auto online: Tutti i segreti e cosa non fare per ricavare il massimo

Vendere auto rappresenta una delle operazioni più diffuse dei tempi recenti. Il motivo è presto detto, la crisi economica e le difficoltà nel sostenere un costo simile ha portato tantissimi guidatori a preferire metodi di trasporto alternativo e meno costo, quali i mezzi pubblici ai canonici ed esosi costi di benzina, bollo, assicurazione e manutenzione della quattro ruote. In altri casi invece, quella di vendere auto, è una mera operazione commerciale e di scambio, al fine di garantirsi ogni tre o quattro anni una vettura nuova e pronta a donarci nuove soddisfazioni. Proprio perché nella maggior parte dei casi si

Vendere auto rappresenta una delle operazioni più diffuse dei tempi recenti. Il motivo è presto detto, la crisi economica e le difficoltà nel sostenere un costo simile ha portato tantissimi guidatori a preferire metodi di trasporto alternativo e meno costo, quali i mezzi pubblici ai canonici ed esosi costi di benzina, bollo, assicurazione e manutenzione della quattro ruote. In altri casi invece, quella di vendere auto, è una mera operazione commerciale e di scambio, al fine di garantirsi ogni tre o quattro anni una vettura nuova e pronta a donarci nuove soddisfazioni.

Proprio perché nella maggior parte dei casi si tratta di una scelta legata a una ristrettezza economica, trovare il miglior prezzo e guadagno dalla dolorosa vendita rappresenta una necessità primaria. Sono numerosi i servizi che si preoccupano di donare la miglior assistenza possibile al venditore al fine di raggiungere la cifra più giusta, così come molteplici sono le alternative a nostra disposizione per vendere auto usate.

Due le strade principali, con differenti sbocchi: ad una concessionaria, fermo restando che avremo una vendita più veloce ma a costi contenuti nella maggior parte dei casi. Rivolgersi invece a un privato, conoscente o no, mettendo in conto una trattativa duratura ma con la possibilità concreta di incassare un guadagno maggiore.

Il modo principale per vendere al meglio la propria auto è conoscerla a fondo, in ogni dettaglio, curandola nei minimi particolari a livello di manutenzione ed estetica. Fondamentale è conoscere il valore della propria auto, per venderla alla cifra giusta, senza rischiare di portarsi dietro il rimpianto di averla data ad una cifra irrisoria. Non occorre essere degli esperti, il mondo del web è ricco di portali che mettono a disposizione i propri servizi e consulenze anche gratuitamente.

Non mentire, è una regola chiave. Nella descrizione, nella scheda prodotto, nell’annuncio: dimostrarci dei venditori leali è il primo passo per catturare la fiducia del compratore. Muniamoci di documenti inattaccabili e inappuntabili, mettiamoci dalla parte della ragione rendendoci onesti e parte sicura, agli occhi di chi ci rivolgiamo, con un occhio attento alle numerose truffe e frodi del settore.

Perché no, offriamo la possibilità di girare gratuitamente per prova, con la quattro ruote che vogliamo vendere e, ultimo ma non per importanza, non abbiamo fretta. E’ la peggior consigliera in questo caso, una trattativa richiede tempo, soprattutto per quanto concerne un guadagno potenzialmente importante, sarebbe la peggior cosa cercare di chiudere subito pur di mettersi soldi in tasca.

Autore dell'articolo