Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

De Agostini presenta La Grande Storia in DVD

Da lunedì 27 dicembre 2010 è in edicola la collana DVD “La Grande Storia”, un’impedibile collezione che raccoglie le puntate più belle della fortunata trasmissione in onda da oltre dieci anni su Rai Tre, realizzata da De Agostini in collaborazione con Rai Trade. La collana si articola in venti uscite composte ognuna da un DVD che propone una bellissima puntata del programma ed interessanti contenuti extra e da un fascicolo monografico che offre approfondimenti sull’argomento trattato.

Il successo del programma, curato da Luigi Bizzarri, è stato decretato dal ritmo incalzante, dallo stile diretto e dalla puntualità nell’esposizione dei fatti insieme al contributo di storici come Alberto Melloni, Giovanni Sabbatucci e Valerio Castronovo. Nell’opera di De Agostini si ritrovano gli stessi elementi: ogni DVD è un affascinante racconto con immagini esclusive e filmati d’epoca delle Teche Rai, dell’Istituto Luce e degli archivi di tutto il mondo che narrano i maggiori eventi della storia novecentesca.

Vengono così ripercorsi gli avvenimenti più importanti nella storia del Novecento con attenzione particolare agli argomenti da sempre più studiati nel programma di Rai Tre: nazismo, fascismo e seconda guerra mondiale, senza dimenticare la storia dei Papi del XX secolo, l’emigrazione italiana in America, il Muro di Berlino e numerosi retroscena della storia del secolo appena passato tutt’ora poco conosciuti.

I fascicoli sono stati ideati come comode monografie da collezionare: ricchi di illustrazioni e spunti offrono accurate analisi e approfondimenti sul contesto storico relativo all’argomento della puntata.

“La Grande Storia” in DVD è un’opera eccezionale che vuole offrire al pubblico una collezione esclusiva dedicata alla storia e ai suoi protagonisti. Una collana di filmati monografici sugli eventi che hanno fatto la storia novecentesca, per comprendere meglio i complessi avvenimenti contemporanei.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*