Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Egitto, Alessandria d’Egitto – si progetta la fondazione del primo museo di archeologia subacquea

L’Unesco in collaborazione con il Governo egiziano sta sviluppando un progetto per realizzare presso Alessandria d’Egitto, il primo museo di archeologia subacquea del mondo. Due sono gli obiettivi che il progetto si propone: far conoscere alle persone l’archeologia subacquea e rendere utilizzabili i beni culturali e storici ritrovati sotto le acque della Baia di Alessandria.

A Venaria Reale (TO), gli interessati potranno gustare un primo assaggio di ciò che è stato portato alla luce dagli abissi grazie alla mostra intitolata Egitto. Tesori sommersi che inizierà il 7 febbraio per concludersi il 31 maggio 2009.

Il compito di costruire il museo è stato affidato al Governo egiziano; mentre l’Unesco ha organizzato una commissione internazionale per il consulto scientifico che ha lo scopo di aiutare il Governo egiziano nella concretizzazione del progetto. Il museo, primo nel suo genere, secondo quanto è stato proposto dal progetto iniziale, verrà realizzato in parte sotto e in parte sopra alla superficie del mare, presentando ai progettisti un insieme di sfide, come la sicurezza dei turisti e i limiti creati dalla visibilità.

L’area sommersa del museo, che permetterà ai visitatori di ammirare i reperti archeologici che giacciono sul fondale, costituisce un notevole progresso nell’approntamento di esposizioni dei beni culturali che si trovano sott’acqua.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*