Emilia Romagna. Brindisi con l’archeologia

I Musei Archeologici Nazionali di Parma, Ferrara e Marzabotto e il municipium romano di Veleia inaugurano l’anno nuovo con un brindisi all’archeologia e alla cultura, tenendo le luci accese e le porte aperte nel giorno di Capodanno. Il Museo Archeologico di Parma apre alle 14.30 e chiude alle 19.30, offendo alle 17 una visita guidata alla scoperta di questa prestigiosa struttura museale fondata da Filippo di Borbone nel 1760 per esporre le testimonianze provenienti dal sito romano di Veleia. Apre alle 9 il Museo Archeologico di Ferrara che propone una visita guidata gratuita delle sue sale alle 11.30, curata dall’archeologa

I Musei Archeologici Nazionali di Parma, Ferrara e Marzabotto e il municipium romano di Veleia inaugurano l’anno nuovo con un brindisi all’archeologia e alla cultura, tenendo le luci accese e le porte aperte nel giorno di Capodanno.

Il Museo Archeologico di Parma apre alle 14.30 e chiude alle 19.30, offendo alle 17 una visita guidata alla scoperta di questa prestigiosa struttura museale fondata da Filippo di Borbone nel 1760 per esporre le testimonianze provenienti dal sito romano di Veleia.

Apre alle 9 il Museo Archeologico di Ferrara che propone una visita guidata gratuita delle sue sale alle 11.30, curata dall’archeologa Caterina Cornelio.

Si può festeggiare l’anno nuovo anche al Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto, aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 o all’Antiquarium e agli scavi dell’antico insediamento romano di Veleia, visitabile dalle 9 alle 15.

Per informazioni: http://www.archeobologna.beniculturali.it.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.