Ercolano (Na). Riapre alla visita il Decumano Massimo

Le strade dell’antica Ercolano riaprono finalmente al pubblico e nel prossimo futuro i lavori proseguiranno con la rivalutazione di altre zone, come la Domus del Rilievo di Telefo e l’Antica Spiaggia con il percorso che porterà alla Villa dei Papiri. Le molte lezioni apprese negli ultimi dieci anni attraverso l’Herculaneum Conservation Project si potranno inoltre applicare ad altre aree archeologiche: la messa in sicurezza di un’area a rischio, il sistematico drenaggio delle acque, il miglioramento dell’accessibilità, l’ottimizzazione delle risorse professionali e finanziarie e l’approccio conservativo verso i restauri precedenti.

Le strade dell’antica Ercolano riaprono finalmente al pubblico e nel prossimo futuro i lavori proseguiranno con la rivalutazione di altre zone, come la Domus del Rilievo di Telefo e l’Antica Spiaggia con il percorso che porterà alla Villa dei Papiri. Le molte lezioni apprese negli ultimi dieci anni attraverso l’Herculaneum Conservation Project si potranno inoltre applicare ad altre aree archeologiche: la messa in sicurezza di un’area a rischio, il sistematico drenaggio delle acque, il miglioramento dell’accessibilità, l’ottimizzazione delle risorse professionali e finanziarie e l’approccio conservativo verso i restauri precedenti.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.