Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Finale Ligure. Primo appuntamento 2011 per l’Archeotrekking

Domenica 9 gennaio 2010 è stata inaugurata l’iniziativa “Archeotrekking” a Finale Ligure con un’escursione a San Bernardino e al Ciappo dei Ceci e al Ciappo de Cunche, aree archeologiche conosciute per la presenza di incisioni rupestri risalenti all’età Neolitica e a quella del Ferro. Il percorso, immerso nel verde della vegetazione mediterranea, ha condotto i partecipanti alla scoperta dei misteriosi graffiti vergati dall’uomo nei secoli in una caverna e su lastroni di pietra.

Le escursioni del progetto “Archeotrekking” sono programmate dal Museo Archeologico del Finale e dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria e del Comune di Finale Ligure.

Nel mese di gennaio l’Archeotrekking continuerà con altri due appuntamenti. Per sabato 15 è prevista un’escursione alla grotta preistorica della Pollera, alla chiesa romanica di San’Eusebio a Perti e al castrum bizantino di Sant’Antonino. Domenica 30, invece, ai partecipanti verranno mostrati San Lorenzino e la Valle di Nava, in un’escursione che da una fortezza dell’alto Medioevo, costruita su una collina che domina il territorio, li condurrà a un monumento megalitico in Pietra di Finale, fra affascinanti caverne piene di testimonianze archeologiche e incisioni rupestri. Durante il percorso si potrà visitare il Museo del territorio, nell’ex oratorio seicentesco di Santa Maria delle Grazie di Orco Feglino, una struttura che espone le risorse archeologiche, naturalistiche, ambientali e storiche del paese.

Per prenotazioni e informazioni:
Museo Archeologico del Finale – tel. 019 690020.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*