Francia, Troyes – Scoperto un sito neolitico di eccezionale importanza

Nella Francia nord-orientale è venuto recentemente alla luce un sito neolitico con costruzioni architettoniche considerate senza precedenti. La notizia è stata trasmessa da un comunicato dell’INRAP (Istituto Nazionale di Ricerche Archeologiche Preventive).  Il luogo preciso della scoperta è Port sur Seine e l’area, che si estende per quattro ettari, risalirebbe a un periodo compreso tra il 4400 e il 4700 avanti Cristo. Il ritrovamento, che non ha precedenti europei, testimonia un’organizzazione complessa e accrescerà le conoscenze sulla vita dei nostri antenati in Francia nel Neolitico. I ricercatori coinvolti negli scavi hanno scoperto tracce che determinano l’esistenza di una costruzione circolare

Nella Francia nord-orientale è venuto recentemente alla luce un sito neolitico con costruzioni architettoniche considerate senza precedenti. La notizia è stata trasmessa da un comunicato dell’INRAP (Istituto Nazionale di Ricerche Archeologiche Preventive). 

Il luogo preciso della scoperta è Port sur Seine e l’area, che si estende per quattro ettari, risalirebbe a un periodo compreso tra il 4400 e il 4700 avanti Cristo. Il ritrovamento, che non ha precedenti europei, testimonia un’organizzazione complessa e accrescerà le conoscenze sulla vita dei nostri antenati in Francia nel Neolitico.

I ricercatori coinvolti negli scavi hanno scoperto tracce che determinano l’esistenza di una costruzione circolare di tre edifici che si estendono per ottanta metri quadrati e posseggono uno spazio interno diviso da due divisori.

Gli archeologi hanno datato alcune argille ivi ritrovate al 4700 avanti Cristo ed è presumibile che il luogo fosse destinato a riti funerari o avesse funzioni culturali: infatti, le pietre scoperte in uno dei due ambienti potrebbero essere degli oggetti di culto impiegati nei rituali.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.