Interviste - articoli in archivio

  • Intervista a Helga Di Giuseppe, autrice di “Felicitas Temporum”

  • Sabato 20 giugno 2009 è stato presentato Felicitas Temporum. Dalla terra alle genti: la Basilicata settentrionale tra archeologia e storia, scritto dalle archeologhe Alfonsina Russo e Helga Di Giuseppe. Abbiamo intervistato per voi Helga Di Giuseppe.

  • Intervista al Professor Gian Pietro Brogiolo, docente di Archeologia Medievale

  • Dal 1994 l’Università di Padova offre agli studenti un corso di Archeologia Medievale, sia nell’ambito della Laurea Triennale che in quella Specialistica. Per l’anno 2008, il corso ha registrato 150 iscritti al triennio e 20 alla specialistica. La sede principale si trova a Padova, in piazza Capitaniato 7. Abbiamo intervistato per voi il Professor Gian Pietro Brogiolo, uno dei due docenti afferenti al corso.

  • Intervita al Dottor Gaetano De Gattis, Responsabile della direzione Restauro e Valorizzazione del sito di Saint-Martin de Corléans

  • Nel 1969 il sito archeologico di Saint-Martin de Corléans venne scoperto per caso: oggi è al centro dell’evento Sites Ouvertes. Abbiamo intervistato per voi Gaetano De Gattis, Responsabile della direzine Restauro e Valorizzazione.

  • Intervista ai responsabili del Museo Archeologico dei Grandi Fiumi

  • Il Museo dei Grandi Fiumi è stato fondato nel 2001 ed dispone di 6000 metri quadrati, per l’esposizione di reperti risalenti all’età del bronzo, del ferro e romana; mentre in allestimento è la sala medievale. La sua area d’interesse corrisponde all’archeologia del Polesine. Il Museo è recentemente rimasto chiuso al pubblico (giugno-dicembre 2008) per un importante intervento di ristrutturazione. Il Direttore è il Dottor Andrea Pirani, dirigente amministrativo settore Cultura. Vi offriamo un’intervista per meglio conoscere questa realtà.

  • Intervista al Dottor Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare della Regione Sicilia

  • Durante la giornata in memoria di Vincenzo Tusa tenutasi sabato 6 giugno 2009 a Ustica, Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare della Regione Sicilia, ha annunciato la fondazione dell’Osservatorio Mediterraneo dei beni culturali sommersi. Lo abbiamo intervistato per voi.

  • Intervista al Professor Pietro Giovanni Guzzo, Soprintendente Archeologo di Napoli e Pompei

  • Giovedì 11 giugno 2009, l’Accademia dei Lincei ha consegnato il Premio 2009 per l’Archeologia al Professor Pietro Giovanni Guzzo, Soprintendente Archeologo della Soprintendenza Speciale di Napoli e Pompei. Lo abbiamo intervistato per voi.

  • Intervista al Professor Maurizio Harari, docente di Etruscologia e Archeologia italica

  • Il Dottor Maurizio Harari è professore associato e confermato di Etruscologia e Archeologia italica presso l’Università di Pavia, dove tiene il corso di Antichità classiche e orientali per la laurea di primo livello. Lo abbiamo intervistato per voi.

  • Intervista all’archeologa Maria Longhena

  • Questa settimana ArcheoRivista ha intervistato per voi l’archeologa Maria Longhena, autrice del saggio sulle civiltà mesoamericane Viaggio In Messico. Sulle tracce del Serpente Piumato.

  • Intervista a Igor Bianco e Katharina Hersel dell’ufficio stampa del Museo Archeologico dell’Alto Adige

  • Il museo archeologico dell’Alto Adige, sito a Bolzano (BZ), in Via Museo 43, è stato fondato nel 1998 ed espone più di tremila reperti risalenti a diversi periodi storici, quali l’età della Pietra, l’età del Rame, l’età del Bronzo, l’età del Ferro, l’epoca Romana e il primo Medioevo. La sua area d’interesse comprende il periodo che va dalla preistoria e dalla protostoria dell’Alto Adige dalla fine dell’ultima era glaciale (15.000 a.C.) fino all’epoca di Carlo Magno (800 d.C.). L’estensione del museo è di oltre 1000 metri quadrati e si sviluppa su quattro piani a spazio aperto dove non ci sono

  • Intervista agli operatori del LAM del Museo del Territorio Sa Corona Arrubia

  • In occasione della presentazione dei risultati finali del Progetto TEAM (Territorio e Archeologia Molecolare), tenutasi il 22 maggio 2009 con l’organizzaizone di una giornata evento, presso il Museo del Territorio Sa Corona Arrubia, intitolata DNA. Una catena lunga una vita, abbiamo intervistato per voi gli operatori coinvolti in questa iniziativa.