Germania, Berlino. L’oro del disco di Nebra proviene dalla Gran Bretagna

Le ultime ricerche spostano le origini dell’oro del disco di Nebra, una piastra bronzea risalente a tremilaseicento anni fa che reca la mappa stellare più antica del mondo, dalla Romania all’Inghilterra. La composizione geochimica dell’oro della lastra coinciderebbe con quella del fiume Carnon in Cornovaglia. Inoltre, secondo l’archeologo Gregor Borg, durante l’età del Bronzo le relazioni tra Inghilterra ed Europa continentale erano più frequenti di quanto si è creduto fino ad oggi.

Oro del disco di Nebra

Le ultime ricerche spostano le origini dell’oro del disco di Nebra, una piastra bronzea risalente a tremilaseicento anni fa che reca la mappa stellare più antica del mondo, dalla Romania all’Inghilterra.

La composizione geochimica dell’oro della lastra coinciderebbe con quella del fiume Carnon in Cornovaglia. Inoltre, secondo l’archeologo Gregor Borg, durante l’età del Bronzo le relazioni tra Inghilterra ed Europa continentale erano più frequenti di quanto si è creduto fino ad oggi.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.