Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Israele, Ashkelon. Dal mare riemerge una statua

Israele, Ashkelon. Dal mare riemerge una statua

Dalle acque israeliane prospicienti al porto di Ashkelon emerge una statua di marmo alta circa un metro e venti, databile a un periodo compreso tra il terzo e il quarto secolo dopo Cristo. Secondo Yigal Israel, archeologo dell’Israel Antiquities Authority, la statua, una figura acefala, stante e priva di un braccia che indossa veste e sandali, di pregevole marmo bianco, raffigura probabilmente Afrodite e forse è stata importata dall’Italia.

Vicino alla statua, sono stati ritrovati anche frammenti di muri e di pavimentazioni mosaicate: però non si tratta di resti sommersi, ma di strutture costiere depositatesi in mare in seguito a crolli e smottamenti causati dalla violenta tempesta che si è abbattuta sulla costa di Ashkelon in questi giorni.

Su http://www.youtube.com/watch?v=DcuFMdYwF_Q&feature=player_embedded è disponibile un video.Israele, Ashkelon. Dal mare riemerge una statua

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*