Italia – assegnato il Premio dei Lincei per l’Archeologia al Professore Pietro Giovanni Guzzo

Giovedì 11 giugno 2009, è stato assegnato dall’Accademia dei Lincei il Premio 2009 per l’Archeologia. Il vincitore del’ambito riconoscimento è stato il Soprintendente Archeologo della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, Pietro Giovanni Guzzo, al quale sono stati riconosciuti i suoi contributi a stampa, i meriti e le responsabilità di carriera.  La Commissione ha convenuto unanimemente sul fatto che il lavoro del Professor Guzzo è stato svolto pienamente nell’interesse dell’amministrazione statale dei Beni Culturali, particolarmente nell’ambito della salvaguardia in alcune regioni e siti culturali italiani. La Commissione ha anche sottolineato la dedizione del Soprintendente a ricerche

Giovedì 11 giugno 2009, è stato assegnato dall’Accademia dei Lincei il Premio 2009 per l’Archeologia. Il vincitore del’ambito riconoscimento è stato il Soprintendente Archeologo della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, Pietro Giovanni Guzzo, al quale sono stati riconosciuti i suoi contributi a stampa, i meriti e le responsabilità di carriera. 

La Commissione ha convenuto unanimemente sul fatto che il lavoro del Professor Guzzo è stato svolto pienamente nell’interesse dell’amministrazione statale dei Beni Culturali, particolarmente nell’ambito della salvaguardia in alcune regioni e siti culturali italiani. La Commissione ha anche sottolineato la dedizione del Soprintendente a ricerche specialistiche. Anche l’impegno editoriale e la cura riversata negli allestimenti delle esposizioni, realizzate sempre con un occhio di riguardo verso la fruizione e la comunicazione, sono stati evidenziati come altamente significativi dalla Commissione.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.