Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Italia, Livorno – Torna alla luce il “portus Pisanus”

Nel corso di alcuni lavori che hanno visto una ditta privata spostare della terra in un vasto piazzale nell’area industriale a nord di Livorno è stato portato alla luce quello che potrebbe corrispondere con l’avamposto meridionale del noto Portus Pisanus. 

La clamorosa scoperta del molo costruito in epoca romana nella zona tra Livorno e Pisa e usato anche dalla Repubblica Marinara di Pisa, in età medievale, quale avamposto commerciale e militare, ha interessato la Soprintendenza ai Beni Culturali che ha subito messo al lavoro i suoi esperti.

Attualmente, il problema più grande ai fini degli scavi archeologici è quello di dover risucchiare tutta l’acqua della falda sotterranea che ha riempito il sito.

Con molta probabilità, le mura che affiorano dal sottosuolo costituivano le caserme militari connesse al Portus Pisanus dal quale, nel 1284, presero il largo le settantadue galee che combatterono nella famoso battaglia della Meloria tra Pisa e Genova che decretò la definitiva sconfitta della Repubblica Marinara toscana.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*