Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Italia, Macerata Feltria – apre un museo archeologico

In seguito all’acquisizione del parco Pitinum Pisaurense, avvenuta grazie al ministero dei Beni artistici, la Regione Marche ha stanziato cento mila euro per il recupero. Tra i progetti del comune di Macerata Feltria c’è anche la realizzazione di un museo archeologico per il rilancio dello sviluppo in ambito turistico-culturale dell’area di Montefeltro.

Tutto questo è stato reso possibile proprio dall’acquisizione, realizzata grazie ai fondi concessi dalla Regione e al ministero per i Beni e le Attività culturali, del parco Pitinum Pisaurense della Pieve di San Cassiano e delle fabbricazioni adiacenti (in totale 5 ettari).

L’intenzione del Comune è quella di sviluppare la zona costruendovi un museo archeologico. Difatti, l’area è già stata dichiarata di interesse storico, visto che vi sono siti i reperti del villaggio romano che ha dato il nome alla città. Per di più, sul sito archeologico si trova la pieve d’epoca medievale di San Cassiano, il monumento più antico di tutto il territorio di Montefeltro.

La giunta della Regione ha stanziato, per il bilancio del 2009, ben cento mila euro per i progetti inerenti al recupero del parco. Questo è il primo step verso la realizzazione di un museo destinato a supportare lo sviluppo in ambito turistico e culturale dell’area di Montefeltro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*