Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Italia, Roma. Navigando sul Tevere fino a Ostia Antica

Dai tempi di Romolo e Remo, il Tevere è stato una delle più importanti vie di Roma, in particolare per le attività commerciali ed era considerato una divinità da tutti i Romani, custode di leggende, riti e misteri. Oggi il fiume è chiuso alla navigazione continua per via degli sbarramenti che controllano l’acqua, ma continua a serbare grandi tesori e un fascino indiscutibile. 

Per promuovere una maggiore conoscenza dei tesori archeologici, faunistici e paesaggistici del Tevere, il Centro Educazione Ambientale (CEA) della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano organizza periodicamente visite guidate in barcone, così come le diverse flotte che si occupano della navigazione del fiume.

Il Tevere è navigabile dal Ponte Duca d’Aosta all’isola Tiberina, e da Ponte Marconi a Ostia quando il tempo lo permette. Le alternative a disposizione sono molteplici e c’è l’imbarazzo della scelta. Dal Battello Bus inaugurato nel 2003 dal Comune di Roma come trasporto pubblico sul Tevere che parte ogni 20 minuti al pacchetto Visita Roma che consiste in bus più battello offerti da Atrapalo, dai molti tipi di crociera organizzati da Roma Guide, Battelli di Roma, Serapea viaggi, Rositour, Tiber River, Tourvisa Italia o Palombarese alle passeggiate fluviali offerte dalla flotta di Gite sul Tevere.

Domenica 28 marzo 2010 il CEA mette a disposizione i suoi esperti in flora e fauna locale e i suoi archeologi per guidare i visitatori lungo il Tevere e all’interno degli scavi di Ostia Antica. Per partecipare a questa gita bisogna prenotare entro il 26 marzo 2010.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*