Italia, San Severo – rinvenuta la tomba di un guerriero dauno

In provincia di Foggia sono state rinvenute le spoglia di un nobile guerriero dauno che visse, probabilmente, nel quarto secolo avanti Cristo. La scoperta è avvenuta il 14 gennaio, nel corso di alcuni scavi nei pressi di San Severo. Nella sona interessata dai lavori di scavo sono stati trovati alcuni sepolcri e in uno di questi vi erano deposte le reliquie del giovane guerriero.

In provincia di Foggia sono state rinvenute le spoglia di un nobile guerriero dauno che visse, probabilmente, nel quarto secolo avanti Cristo. La scoperta è avvenuta il 14 gennaio, nel corso di alcuni scavi nei pressi di San Severo. Nella sona interessata dai lavori di scavo sono stati trovati alcuni sepolcri e in uno di questi vi erano deposte le reliquie del giovane guerriero.

I resti comprendono alcune parti dello scheletro, la dentatura inferiore completa e una porzione di quella superiore; inoltre vi erano anche alcune punte bronzee appartenenti a due lance che costituivano il corredo funebre.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.