Italia, San Vito dei Normanni – Inaugurato il “museo diffuso” del Castello D’Alceste

Mercoledì 29 luglio 2009, nell’ambito della Giornata del Paesaggio, è stato inaugurato su una piccola collina all’estrema periferia del comune di San Vito dei Normanni, il Museo Diffuso Castello d’Alceste.  Dal 1996 il sito in questione è stato interessato da diverse campagne di scavo archeologico condotte dall’Università del Salento e dirette dalla Professoressa Grazia Semeraro con il contributo della Soprintendenza Archeologica. Il Museo diffuso, secondo ecomuseo del territorio pugliese, dopo quello realizzato a Cavallino, in provincia di Lecce, è stato fondato grazie al supporto economico della Fondazione Cariplo-Acri Sviluppo Sud.

Mercoledì 29 luglio 2009, nell’ambito della Giornata del Paesaggio, è stato inaugurato su una piccola collina all’estrema periferia del comune di San Vito dei Normanni, il Museo Diffuso Castello d’Alceste. 

Dal 1996 il sito in questione è stato interessato da diverse campagne di scavo archeologico condotte dall’Università del Salento e dirette dalla Professoressa Grazia Semeraro con il contributo della Soprintendenza Archeologica.

Il Museo diffuso, secondo ecomuseo del territorio pugliese, dopo quello realizzato a Cavallino, in provincia di Lecce, è stato fondato grazie al supporto economico della Fondazione Cariplo-Acri Sviluppo Sud.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.