Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Nepal. Scoperta la mitica Shambala?

Nepal. Scoperta la mitica Shambala

I ricercatori Broughton Coburn e Pete Athans hanno ritrovato una serie di fogli all’interno delle grotte impervie del Mustang Superiore in Nepal.

I testi, datati XV secolo, sarebbero dei manoscritti religiosi buddhisti e bön, antica religione tibetana, abbandonati in queste grotte al momento della conversione al Buddhismo delle popolazioni locali.

I fogli si sarebbero salvati alla distruzione grazie alle condizioni di freddo secco che li avrebbe conservati perfettamente dall’oblio.

A questo tesoro si aggiunge inoltre una serie di dipinti murali, tra cui 55 quadri sulla vita di Buddha, che hanno fatto pensare che la grotta possa essere riconducibile al mitico regno di Shambala, il paradiso terrestre del Buddhsimo tibetano.

Anche se questa è solo una supposizione immaginaria, il centro ritrovato dimostra di come esso fosse religiosamente dinamico e culturalmente ricco in un delicato momento di passaggio da una credo ad un altro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*