Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Nîmes, cattedrale: foto

Nimes, cattedrale

La cattedrale Notre Dame et Saint Castor a Nîmes 

Nîmes si trova nel sud della Francia, all’interno del dipartimento del Gard. La sua cattedrale di Notre Dame et Saint Castor fu costruita su edifici di epoca romana i resti dei quali furono in parte utilizzati come materiale di recupero nelle costruzioni successive. La chiesa romanica fu consacrata nel 1096 da Papa Urbano II, ma i lavori di edificazione si protrassero fino al XII secolo. Durante le guerre di religione fu danneggiata seriamente due volte dai Riformatori, nel 1567 e nel 1621. In conseguenza di ciò, nel XVII secolo, sotto la guida del vescovo Cohon, venne costruito un nuovo edificio, a cui risale la struttura attuale. L’interno fu ornato dall’architetto Henri Antoine Révoil tra il 1877 ed il 1822.

La facciata medievale, nonostante le successive ricostruzioni, è rimasta in buona parte conservata, così come il campanile. Quest’ultimo, alto 40 metri circa, presenta : la porzione inferiore romanica, quella appena soprastante del XIV secolo, mentre la parte superiore, che contiene le campane, fu costruita nel XV secolo. Alla sommità è completato da una terrazza.

La parte superiore della facciata è decorata da un frontone e da un fregio istoriato, che rappresenta alcune scene dell’Antico Testamento.

Da destra verso sinistra i soggetti sono : Adamo ed Eva con il serpente tentatore, Adamo ed Eva dopo il peccato, Dio che interroga Adamo ed Eva, un angelo armato con spada, la cacciata dal paradiso terrestre, l’offerta sacrificale di Caino e Abele, l’uccisione di Abele, Noè che fa salire gli animali sull’arca, Noè addormentato , la costruzione della torre di Babele , la distruzione di Sodoma , il re Melchisedec, il sacrificio di Abramo, Giuseppe e il Faraone, un egiziano che colpisce un israelita, Mosè presso il roveto ardente, l’attraversamento del mar Rosso, Balaam e l’angelo, gli Israeliti nel deserto, Mosè che riceve le tavole della legge.

Di queste raffigurazioni soltanto la serie della Genesi è romanica, mentre le tredici scene successive sono state rifatte sotto la direzione dell’architetto Laurent Leroy nel 1643, anche con l’utilizzo di alcuni frammenti medievali.

Più in basso si può notare il nuovo portale costruito nel 1822, il cui frontone ha mutilato un altro fregio, oggi in pessimo stato di conservazione. I soggetti che rappresentava ci sono noti solo grazie a un disegno e a una descrizione che sono antecedenti il restauro del 1600 e che riferiscono si tratti di Sansone, di Zaccaria padre di Giovanni Battista e di una figura principesca.

Galleria fotografica della cattedrale di Nîmes

All’interno della galleria fotografica sono presenti sedici fotografie. Di queste, quattro rappresentano la facciata della cattedrale con la piazza antistante, e dodici alcuni dettagli del fregio che corre lungo la facciata.

Link alle foto della cattedrale di Notre Dame et Saint Castor

http://www.archart.it/europa/Francia/Nimes-cattedrale/index.html

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*