Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Petra, Siq: foto

Petra, Siq: foto

Petra, Siq: foto

Il Siq di Petra

L’unico accesso facile al sito di Petra era nella parte orientale ed era il letto di un torrente racchiuso tra le rocce. Questo passaggio, il Siq, è una faglia geologica prodotta da forze tettoniche, lunga circa 2 km, con una larghezza variabile lungo tutto il percorso, e ha delle pareti che raggiungono un’altezza compresa tra i 91 m e i 182 m.

Negli spazi aperti che si creano tra le pareti rocciose vi dovevano essere caravanserragli e aree destinate all’accampamento delle carovane. Questo passaggio fu a lungo sfruttato, come attestano le iscrizioni , i betili, le nicchie e gli altari votivi incisi sulle pareti rocciose.

È attestata la costruzione di un passaggio sopraelevato che penetrava nel Siq attraverso un ponte e che permetteva di raggiungere Petra, da oriente. In questo modo il Siq, lastricato successivamente, divenne una via regolare d’accesso alla città. La strada sopraelevata nel Siq si concludeva a Ovest con una monumentale porta ad arco che è crollata nel 1896 e di cui restano alcune tracce degli elementi laterali decorati da nicchie con semicolonne.

La data di realizzazione di queste opere non è certa ma alcune iscrizioni sono state identificate sulle pareti rocciose, riferibili alla seconda metà del I secolo d.C., di certo anteriori alla realizzazione della strada lastricata. Questo suggerisce che i lavori devono essere stati eseguiti durante il regno di Malico II o del successore Rabbel.

All’estremità occidentale il Siq si apre nella valle in cui si trova la città. Questa è a forma di anfiteatro e nelle pareti rocciose furono realizzate tombe e abitazioni.

Galleria fotografica del Siq di Petra, in Giordania

La galleria fotografica è costituita da sedici fotografie di cui le prime dodici mostrano parti del percorso d’accesso alla città, mentre le ultime quattro mostrano i monumenti funerari ricavati nelle pareti rocciose.

Link alle immagini del Siq di Petra

http://www.archart.it/asia/Giordania/Petra-siq/index.html

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*