Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Pistoia. Un viaggio nel labirinto della storia

Dalla collaborazione di Provincia e Comune di Pistoia, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Publiacqua Spa, Azienda ASL numero 3 di Pistoia e Cesvot nasce “Pistoia Sotterranea”, progetto che ha portato alla realizzazione del percorso ipogeo più lungo della Toscana. L’antico percorso del torrente Brana, ridotto a gora in un secondo tempo, taglia longitudinalmente gran parte del centro storico di Pistoia. Il sito ipogeo “Pistoia Sotterranea” mostra le fasi archeologiche e storiche della costruzione e dello sviluppo dell’Ospedale del Ceppo, che nel corso dei secoli, ha inglobato torri, ponti e mura civiche.

L’Ospedale del Ceppo , costruito nel 1277, rappresenta uno degli ospedali più antichi del mondo ancora funzionanti. Visitandolo si potrà ammirare anche la zona storica dell’Ospedale: il Museo dei Ferri Chirurgici, l’Accademia Medica e il Teatro Anatomico. Inoltre, sarà possibile ammirare le terrecotte policrome di Santi Buglioni e Della Robbia. All’interno di questo ospedale venne sviluppato uno strumento da taglio, adattato per uso medico, chiamato Pistorienses Gladii, il moderno bisturi.

“Pistoia Sotterranea” è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 18.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*