Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Premio ICOM Italia – Musei dell’anno 2010: ecco i finalisti

I riconoscimenti, conferiti da ICOM Italia – il comitato nazionale dell’associazione museale più importante e rappresentativa al mondo – sono il primo e prestigioso premio destinato ai musei italiani che sono riusciti ad adeguarsi agli standard internazionali e si sono contraddistinti nella loro attività in base a principi deontologici e di qualità, definiti dal Codice Etico dell’Associazione.

ICOM e Banca Monte dei Paschi di Siena, che sostiene il “Premio ICOM Italia – Musei dell’anno 2010” a testimonianza del suo impegno nell’arte e nella cultura, premieranno i vincitori a Milano il 15 novembre 2010, durante una serata di gala che si terrà presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

La giuria del Premio, presieduta da Alessandra Mottola Molfino – presidente Nazionale di Italia Nostra – e composta da studiosi e professori universitari di museologia, dai rappresentanti delle associazioni museali italiane e dai direttori dei due più importanti media specialisti italiani, ha scelto i finalisti delle tre categorie riservate ai musei. I candidati evidenziano la qualità nel mondo delle strutture museali italiane e i finalisti dimostrano la vitalità di questa antica istituzione malgrado i recenti vincoli e tagli della crisi economica in corso.

Per il Premio per la migliore gestione, dedicato ai musei che hanno ottenuto buoni risultati anche grazie a personale competente e adeguato, sono stati nominati il Museo Archeologico di Sarteano (Si), la Galleria d’Arte Moderna di Cagliari e il Museo Galileo di Firenze. Invece, il Museo Remondini di Bassano del Grappa, il Museo delle Palafitte del Lago di Ledro (Tn) e il Museo Regionale dell’Emigrazione di Gualdo Tadino (Pg) sono in corsa per vincere il Premio al miglior museo “glocal”, ossia al museo locale, dedicato al genius loci che è stato capace di creare e mantenere proficue relazioni internazionali. Infine, a contendersi il Premio per il museo più attrattivo e innovativo nel rapporto con il pubblico saranno il Museo della Musica di Bologna, il Museo della Mente di Roma e il Museo Archeologico dell’Università di Padova.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*