Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Santa Rosalia

Avvolto quasi completamente dalla narrazione agiografica di stampo leggendario, il profilo di Santa Rosalia non è delineabile con precisione storica, anche se è noto che essa visse nel corso del XII secolo, caratterizzato dalla presenza nell’isola del dominio dei Normanni, insediatisi a partire dal 1061 con la dinastia degli Altavilla.

La tradizione vuole che Rosalia, imparentata con la stessa famiglia reale, avrebbe rinunciato alle attrattive del secolo e agli onori connessi alla sua posizione, per votarsi completamente a Dio con la scelta della vita religiosa in solitaria penitenza e in preghiera continua.

La sua vocazione sarebbe stata corroborata dalla vicinanza dell’Ordine benedettino, la cui diffusione conobbe un significativo intensificarsi anche grazie al governo normanno: si narra, infatti, che la giovane eremita visse dapprima presso la località di Quisquinia e, successivamente, sul Monte Pellegrino, entrambi luoghi contraddistinti dalla presenza del monachesimo.

Scomparsa nel 1160, la figura della solitaria religiosa attirò, in particolare fra Cinquecento e Seicento, una devozione crescente e rinnovata, sostenuta anche dai numerosi miracoli attribuiti alla sua intercessione, soprattutto la cessazione della tremenda pestilenza che nel 1625 colpì la popolazione palermitana.

Canonizzata nel 1630 dall’allora papa Urbano VIII, sul soglio di Pietro fra 1623 e 1644, Rosalia è venerata dalla Chiesa cattolica nella memoria liturgica del 4 settembre.

 

 

 

Per approfondire Santa Rosalia

 

Siti Internet

http://www.santiebeati.it/dettaglio/69050
Ampio profilo storico-agiografico della Santa, con approfondimento intorno al progressivo sviluppo e all’affermazione del suo culto.

http://www.santuariosantarosalia.it/
Sito ufficiale del Santuario di Santa Rosalia sul Montepellegrino, patrona della città di Palermo, con utili indicazioni relative alla biografia della Santa, una preziosa guida al Santuario per orientare il pellegrino, gli appuntamenti annuali in onore della Santa.

http://www.cattedrale.palermo.it/santarosalia/inizio.htm
Il link rimanda alla sezione che il sito ufficiale della Cattedrale di Palermo dedica a Santa Rosalia, con approfondimenti biografici, preghiere in onore della Santa, testimonianze artistiche (iconografiche e letterarie) del culto.

 

 

Bibliografia 

  • Maria Torrisi, Santa Rosalia, San Paolo Edizioni, 1999.

  • Grazia Mele, Santa Rosalia: storia e leggenda della patrona di Palermo, Antares Editrice, 2003.

  • Sara Cabibbo, Santa Rosalia tra terra e cielo: storia, rituali, linguaggi di un culto barocco, Sellerio, 2004.

  • Calogero Messina, Santa Rosalia, Adarte Editori, 2006.

  • Vincenzo Noto, Santa Rosalia, Paoline Edizioni, 2008.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*