archeologia sperimentale - articoli in archivio

  • Intervista agli operatori del LAM del Museo del Territorio Sa Corona Arrubia

  • In occasione della presentazione dei risultati finali del Progetto TEAM (Territorio e Archeologia Molecolare), tenutasi il 22 maggio 2009 con l’organizzaizone di una giornata evento, presso il Museo del Territorio Sa Corona Arrubia, intitolata DNA. Una catena lunga una vita, abbiamo intervistato per voi gli operatori coinvolti in questa iniziativa.

  • Italia, Venezia – campi estivi 2009

  •  Archeoclub d’Italia,  in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha organizzato, anche per quest’estate una serie di campi di ricerca e didattici che hanno lo scopo di offrire la possibilità ai partecipanti di avvicinarsi all’archeologia e di apprendere temi affascinanti, operando a stretto contatto con gli esperti. Quest’estate i campi raggiungono le ventidue proposte e, come al solito, fanno parte di un piano generale per il recupero e la ripresa dell’isola del Lazzaretto Nuovo, collocata in un ambiente suggestivo nella Laguna veneziana. 

  • Intervista ad Alessandro Pacini

  • Alessandro Pacini, laureato in lettere, è orafo e vive a Montepulciano (Si); si occupa di ricostruzioni sperimentali e studi di archeometallurgia. Lo abbiamo intervistato per voi.

  • Italia, Viterbo – in mostra la ricostruzione del ciclo produttivo dei profumi in voga nel mondo antico

  • I loro nomi sono quelli delle dee del Monte Olimpo: Afrodite, Artemide, Athena e Hera. Sono i 4 profumi preistorici, formati da acqua, olio d’oliva, coriandolo e pino, mischiati a bergamotto e alloro, menta, mandorla amara e prezzemolo.