Boscoreale - articoli in archivio

  • Boscoreale. Antiquarium Nazionale

  • L’Antiquarium Nazionale di Boscoreale (Na) Nel comune di Boscoreale (Na) c’è presente un piccolo tesoro che custodisce reperti di grande interesse archeologico provenienti dai siti archeologici della zona vesuviana. Le prime tracce di attività antropica risalgono alla preistoria, successivamente tra il IX e VI secolo a.C. fu popolata dagli Osci che coltivavano i campi fertili della pianura. Abbiamo loro testimonianza attraverso le tombe della “cultura a fossa” rinvenute in contrada Marchesa.Nell’età di Augusto il sito di Boscoreale venne denominato Pagus Augustus Felix Suburbanus, in onore di L. Gornelius Sulla Felix, che conquistò Pompei e la dedusse a colonia romana nell’80

  • Boscoreale: le ville romane

  • Villa della Pisanella Questa villa è stata portata alla luce negli anni Novanta del XIX secolo, ma, attualmente, è risotterrata. L’edificio è costituito da una “pars rustica”, formata da dormitori per i servi, una stalla per il ricovero degli animali, un panificio, un torcular (pressa per il vino) e un trapetum (frantoio per l’olio) e da una pars urbana, riservata al padrone, con locali di soggiorno decorati in III stile e terme). La capienza dei recipienti trovati nella cella vinaria ci dice che la villa coordinava pressappoco ventiquattro ettari di terreno e, in base alle teorie di alcuni studiosi, il

  • Boscoreale

  • Sita ai piedi del Vesuvio, a nord della città di Pompei, la località di Boscoreale è individuata, da qualcuno, con il Pagus Augustus Felix Suburbanus. La fertilità dell’area ha fatto sì che la località fosse popolata già dalla protostoria, fatto testimoniato dai sepolcri della Fossakultur; mentre le terme di Via Casone Grotta, risalenti al secondo-terzo secolo dopo Cristo, attestano che, dopo l’eruzione del Vesuvio avvenuta nel 79 dopo Cristo, la località venne ripopolata. Durante l’epoca romana, Boscoreale era costellata di molte ville e aziende dove veniva coltivata la vite, l’ulivo e i cereali. Storia degli scavi di Boscoreale Nell’area di