Egizi - articoli in archivio

  • Italia – gli egizi conoscevano il rettangolo aureo

  • Dopo aver analizzato una figura custodita nella tomba dell’architetto egizio Senmut (XVIII dinastia), lo studioso Vasile Droj ha teorizzato che gli antichi egizi conoscessero la figura geometrica basata su esatte proporzioni conosciuta col nome di rettangolo aureo e ritenuta, da numerosi esperti, alla base delle rappresentazioni artistiche delle culture mediterranee (arti figurative, scultura, architettura, ma anche musica).

  • Stati Uniti, Pennsylvania – scoperto che gli egizi usavano il vino come medicina

  • In base all’ipotesi proposta dagli esperti del Museo di Archeologia e Antropologia che fa capo all’University of Pennsylvania, gli egizi, 5 mila anni fa, credevano che il vino avesse proprietà mediche, infatti, arricchendolo con resine ed erbe, lo usavano come medicina: lo rende noto la Coldiretti, riportando il contenuto della relazione redatta dall’equipe di ricercatori coordinata da Patrick E. McGovern pubblicata all’interno degli Atti dell’Accademia Nazionale di Scienze. Questa scoperta si rivela in particolar modo interessante per un paese come l’Italia, primo produttore di vino al mondo.

  • Turchia, Zincirli – Trovata la più antica stele dedicata all’anima

  • La prima testimonianza scritta della credenza religiosa della scissione fra corpo e anima negli antichi popoli mediorientali, è stata portata alla luce da un equipe di archeologi americani nell’area archeologica turca di Zincirli, che si trova al confine con lo stato siriano.