età del Ferro - articoli in archivio

  • Montabone (At). Scoperta una necropoli dell’età del ferro

  • Nel corso dei lavori per la prosa di un metanodotto in località Bogliona, a Montabone, sono emerse casualmente alcune tombe che hanno rivelato la presenza di una necropoli, datata dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici al III secolo avanti Cristo. I primi reperti in bronzo e le pietre sepolcrali sono state immediatamente prese in consegna dai funzionari della Soprintendenza, mentre Giuseppe Aliardi, sindaco del comune astigiano, ha richiesto alla Regione un contributo di trecento mila euro per realizzare un sito archeologico che in futuro potrà essere aperto con finalità culturali, turistiche e scientifiche.

  • Intervista a Igor Bianco e Katharina Hersel dell’ufficio stampa del Museo Archeologico dell’Alto Adige

  • Il museo archeologico dell’Alto Adige, sito a Bolzano (BZ), in Via Museo 43, è stato fondato nel 1998 ed espone più di tremila reperti risalenti a diversi periodi storici, quali l’età della Pietra, l’età del Rame, l’età del Bronzo, l’età del Ferro, l’epoca Romana e il primo Medioevo. La sua area d’interesse comprende il periodo che va dalla preistoria e dalla protostoria dell’Alto Adige dalla fine dell’ultima era glaciale (15.000 a.C.) fino all’epoca di Carlo Magno (800 d.C.). L’estensione del museo è di oltre 1000 metri quadrati e si sviluppa su quattro piani a spazio aperto dove non ci sono