Mitra - articoli in archivio

  • Mitra: culto in epoca romana

  • Mitra nel mondo romano: mitraismo e culti misterici Il mitraismo come dice la parola stessa è il culto di Mitra, un dio di origine persiana, ma presente anche nella religione indiana. La sua comparsa in Occidente risale al I sec. d.C. ed è già accompagnato da alcuni elementi iconografici distintivi della sua storia: la grotta e il toro (come vedremo in seguito). Stazio nella “Tebaide” racconta che l’antro di Perseo presenta il “torquentem cornua Mithram”, aggiunge anche che già fra l’80 e il 90 d.C. è nota a Roma l’immagine del dio tauroctono all’interno di una grotta, caratteristica imprescindibile del

  • Mitra

  • Mitra Mitra era un’importante divinità della cultura indiana patrona dell’onestà, dell’amicizia, dei contrasti e degli incontri. In seguito alla scissione culturale preistorica delle culture Indo-Ariana e Iraniana, il nome Mitra venne usato per diverse entità religiose: Mitra una divinità che appare frequentemente negli antichi testi in sanscrito del Rigveda Mithra menzionato nelle sacre scritture zoroastriane dell’Avesta Meithras la figura principale della religione greco-romana del Mitraismo  Mitra indiano Il Mitra Vedico era una divinità di spicco del Rigveda (raccolta di inni religiosi), caratterizzato da un legame con Varuna, il protettore dello ?ta (l’ordine cosmico). Insieme con Varuna era annoverato tra gli