Olmechi - articoli in archivio

  • USA, Boston. Il MIT conferma: Olmechi, Maya e Aztechi le prime star del pallone

  • La XIX edizione dei mondiali di calcio è iniziata dopo una cerimonia d’apertura con musica e balli. Ora i giocatori possono scendere in campo portando sulle loro spalle il peso delle aspettative di un’intera nazione. Tuttavia questo è niente in confronto al rischio cui andavano incontro i contendenti degli antichi giochi con la palla che avevano luogo nell’America precolombiana. Il rischio era infatti quello di diventare parte del sacrificio umano che aveva luogo al termine della sfida.

  • Recensione a “I Maya e il 2012” di Sabrina Mungos

  • Quando pensiamo ai Maya immaginiamo subito la più affascinante delle civiltà che hanno popolato l’antico Messico, abili costruttori e attenti studiosi dei fenomeni dell’universo, capaci di edificare impressionanti piramidi ma anche di compiere sanguinosi rituali. Invece, I Maya e il 2012 di Sabrina Mungos, astrobiologa, geochimica e conoscitrice di civiltà antica, va oltre i soliti aspetti storici e archeologici e affronta un tema interessante e ricco di mistero: la profezia Maya riguardante il 21 dicembre 2012.