Philippe Pergola - articoli in archivio

  • Italia, Ventimiglia – II edizione di “Leggere la città medievale”

  • Da lunedì 2 marzo fino a giovedì 14 maggio 2009, Ventimiglia ha ospitato i tredici appuntamenti della II edizione di Leggere la città medievale, iniziativa dedicata all’Archeologia del costruito. Gli incontri tenutisi questa primavera hanno affrontato principalmente il tema dell’edificio privato basso-medievale, analizzando le caratteristiche archeologiche e architettoniche e offrendo ai partecipanti un’interessante occasione per scoprire la città medievale.

  • Intervista al Professor Philippe Pergola: musei e beni culturali e privati (parte 3)

  • Philippe Pergola, di nazionalità francese, lavora come professore di Topografia dell’Orbis christianus antiquus presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, ma riveste anche il ruolo di Directeur Directeur de Recherche au C.N.R.S., Université de Provence (Laboratoire d’Archéologie Médiévale Méditerranéenne, Maison Méditerranéenne des Science de l’Homme). Lo abbiamo intervistato per voi e oggi vi sveliamo la sua opinione sui musei e sui beni culturali e privati.

  • Intervista al Professor Philippe Pergola: archeologia (parte 2)

  • Philippe Pergola, di nazionalità francese, lavora come professore di Topografia dell’Orbis christianus antiquus presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, ma riveste anche il ruolo di Directeur Directeur de Recherche au C.N.R.S., Université de Provence (Laboratoire d’Archéologie Médiévale Méditerranéenne, Maison Méditerranéenne des Science de l’Homme). Lo abbiamo intervistato per voi e oggi vi proponiamo il suo giudizio sull’archeologia italiana.

  • Intervista al Professor Philippe Pergola (parte 1)

  • Philippe Pergola, di nazionalità francese, lavora come professore di Topografia dell’Orbis christianus antiquus presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana, ma riveste anche il ruolo di Directeur Directeur de Recherche au C.N.R.S., Université de Provence (Laboratoire d’Archéologie Médiévale Méditerranéenne, Maison Méditerranéenne des Science de l’Homme). Lo abbiamo intervistato per voi.

  • Italia, Riva Ligure – Conclusa la campagna di scavo sul sito di Capo Don

  • Venerdì 10 luglio 2009 si sono conclusi i lavori di scavo presso l’area archeologica di Capo Don (Riva Ligure). La campagna 2009 è stata sovvenzionata dal Comune di Riva Ligure ed è stata eseguita sotto la direzione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria. Inoltre, alla ricerca ha partecipato per tre settimane una squadra internazionale di giovani studiosi coordinata dal dottor Philippe Pergola, docente di Topografia dell’orbis christianus antiquus al Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana (Roma) e professore presso l’Università francese di Aix-en-Provence.