Pompei - articoli in archivio

  • Italia, Pompei – Continua il successo di “(C)Ave Canem”

  • Mercoledì 20 gennaio alle ore 11.30 presso l’ingresso degli scavi Porta Marina, Marisa Laurito ha fatto da madrina a Mulvia e Vesuvius, gli ultimi due cani che hanno trovato una casa grazie al progetto (C)Ave Canem, ideato da Marcello Fiori, Commissario Delegato, per risolvere il fenomeno del randagismo nel sito archeologico, unendo la tutela dei cani con la sicurezza e incoraggiando una campagna per l’adozione di questi animali, con la collaborazione delle associazioni animalisti nazionali Enpa, Lav e Lega Nazionale per la difesa del cane e con il patrocinio del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali.

  • Italia, Pompei. I misteri della Casa dei Casti Amanti

  • La Casa dei Casti Amanti è uno dei più importanti cantieri aperti di Pompei. Si trova lungo via dell’Abbondanza e rappresenta uno dei luoghi più interessanti tra quelli oggi in fase di studio e restauro (leggi la scheda di ArcheoGuida per approfondire). La sta indagano e scavando da oltre un decennio il professor Gennaro Varone, uno dei massimi esperti dello staff di archeologi che si prende cura dell’antica città romana sepolta dall’eruzione del Vesuvio. Da alcuni giorni (per la precisione dal 22 gennaio) la casa è al centro di un mistero che non accenna a svelarsi: è stata o meno

  • Italia, Pompei – Google Street View esplora la città romana

  • Da diversi giorni su Google Street View è approdata l’archeologia: infatti, l’applicazione di Google Maps e Google Earth adesso comprende anche le tre grandi aree archeologiche di Pompei, Caceres e Stonehenge. È finalmente possibile visitare i tre siti archeologici, visualizzandoli al livello del terreno, comodamente seduti davanti al proprio computer.

  • Italia, Pompei – attivo il ristorante Autogrill all’interno degli scavi

  • I locali siti di fronte alla Casa di Bacco, nel centro della città antica, aprono al pubblico come nuovo ristorante all’interno degli scavi di Pompei, gestito dall’Autogrill SpA.

  • Italia, Pompei – Gli Scavi registrano 25 mila visitatori a Ferragosto

  • Il week end di Ferragosto ha fatto registrare presso gli Scavi di Pompei un altissimo numero di visitatori: circa 25 mila persone hanno beneficiato dell’attivazione di nuovi servizi per fronteggiare la calura estiva e gli imprevisti che possono verificarsi durante i giorni più caldi dell’anno.

  • Italia, Pompei – ritornano i reperti naturalistici

  • Dalle antiche città sepolte dall’eruzione vesuviana sono emersi nel corso degli anni numerosi reperti naturalistici, vegetali e organici, come semi, corna, erbe, frutti, denti e ossa di animali, conchiglie, frammenti di tessuti e legni. Finalmente questi reperti, custoditi nei magazzini del Museo archeologico di Napoli, possono tornare a casa: saranno ospitati in una camera climatizzata, studiata apposta per loro, del Laboratorio di Ricerche Applicate afferente alla SANP (Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei).

  • Italia, Pompei – nuove scoperte a Villa dei Misteri

  • Cento anni dopo l’inizio dei lavori di scavo, emergono nuove e importanti scoperte dalla nota Villa dei Misteri pompeiana che la Soprintendenza di Napoli e Pompei continua a indagare tramite un’accurata attività di scavo e di conservazione del famoso monumento, conosciuto soprattutto per il grande affresco che riproduce le nozze di Bacco e Arianna.

  • Italia, Napoli – Salviamo l’arte in Abruzzo

  • In concomitanza con l’XI edizione della Settimana della cultura, la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei annuncia la sua adesione all’iniziativa di solidarietà, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, Salviamo l’arte in Abruzzo, che offre aiuto alle aree colpite dal terremoto che ha scosso l’Abruzzo lo scorso 6 aprile.