teatro - articoli in archivio

  • L’attore tragico nel teatro greco

  • La figura dell’attore tragico nel teatro greco La nascita della tragedia viene collocata nell’Atene di Pisistrato ( 600 – 528/7 a.C. ); la tradizione vuole che il primo concorso tragico, che risalirebbe alla LXI Olimpiade ( 536 / 5 – 533 / 32 a. C. ), sia stato vinto da Tespi ( delle cui tragedie non è rimasto nulla ), ricordato dalla tradizione come il primo ad aver concepito e messo in scena l’idea di due personaggi che, colle maschere in volto, dialogassero tra loro impersonando ruoli mitici di fronte ad un pubblico di spettatori, dando così avvio ad un