tombe alla cappuccina - articoli in archivio

  • Cineto Romano (Rm). Scavate due tombe alla cappuccina

  • Nel mese di aprile 2011 sono state recuperate a Cineto Romano due sepolture alla cappuccina, una delle quali era già stata violata in precedenza e parzialmente devastata da tombaroli. Infatti, dopo la segnalazione al Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico della Guardia di Finanza, che ha subito posto sotto sequestro l’area e informato la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, e con il lavoro della Protezione Civile di Cineto, coordinata dal professor Zaccaria Mari, funzionario della Soprintendenza, da Mattia Di Paolo, studente in Archeologia, le tombe sono state indagate, private degli elementi fittili e degli scheletri, trasferiti in un locale comunale,