XXVI dinastia - articoli in archivio

  • Egitto, Saqqara – Scoperta una grande tomba monumentale

  • Dall’antica necropoli di Saqqara, a trenta chilometri dal Cairo, emergono due tombe databili al 500 avanti Cristo (XXVI dinastia) e scavate nella pietra, di cui una è la più grande mai scoperta nel sito.

  • Egitto, Luxor – Archeologi italiani scoprono i tesori della tomba di Harwa

  • I recenti scavi della spedizione archeologica italiana all’interno del sepolcro di Harwa, conservato a Luxor, portano alla luce straordinari reperti dell’arte egizia. Infatti, sono stati ritrovati quattro mummie (due conservate in ottime condizioni, tanto che sui loro visi e sui loro corpi sono ancora presenti tracce di doratura), un monumentale bassorilievo che raffigura una danza funebre e un ritratto funerario realizzato a tempera sopra a una sottile tavola in legno, che risale al secondo secolo dopo Cristo e raffigura un giovane dotato di baffi e pizzetto e abbigliato con mantello e toga.

  • Egitto, Saqqara – trovata la più bella mummia di tutto l’Egitto

  • È stata scoperta, conservata ottimamente, la più bella mummia egiziana, Sociramnet. In base a ciò che ha dichiarato Zahi Hawass, segretario generale presso il Csa (Consiglio Superiore delle Antichità egiziane), la mummia è stata portata alla luce il 12 di febbraio 2009, a 20 km a meridione del Cairo, presso la necropoli di Saqqara, nel corso dell’apertura di uno dei sepolcri in calcare trovati nei giorni passati in una tomba risalente a 4300 a anni fa.