Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Turchia, Göbeklitepe. Scoperto il tempio più antico del mondo: ha 12.000 anni

Dalla provincia turca di Sanliurfa riaffiora al centro della Piana di Harran un tempio di 12 mila anni, risalente al Neolitico e considerato dagli esperti il più antico luogo di culto mai ritrovato. 

Il primo ritrovamento collegato al tempio avvenne nel 1986, quando un uomo del luogo, noto come zio Savah, scoprì una piccola statua nel suo campo di Göbeklitepe e la portò al Museo Archeologico, dove gli scienziati stabilirono che era stata creata fra il 6000 e il 7000 avanti Cristo. Le statuette, oggi esposte nel museo Sanliurfa, raffigurano teste di maiali, volpi, lupi, cicogne, cerbiatti, serpenti, scorpioni, uomini decapitati che testimoniano alcune credenze dell’epoca. La rappresentazione dei genitali maschili, invece, indica che il sistema patriarcale era già consolidato nel Neolitico.

Dopo il primo ritrovamento nel 1986, l’archeologo Harald Hauptmann del German Institute of Archaeology, ha incominciato a scavare nel 1995 sotto la direzione del museo archeologico locale. L’anno dopo la responsabilità per i lavori di scavo è stata assunta da Klaus Schmidt.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*