Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Turchia, Mira. Scoperta una chiesa bizantina di 900 anni fa

Turchia, Mira. Scoperta una chiesa bizantina di 900 anni fa

Una chiesa bizantina risalente a 900 anni fa è stata scoperta nel sito dell’antica Mira, presso la moderna Demre nella provincia di Antalia. Responsabile per i ritrovamenti di epoca bizantina è il professor Engin Akyurek del dipartimento di Storia dell’Arte dell’Università di Istanbul.

La chiesa risale probabilmente al XII secolo d.C., ma lo scavo è appena all’inizio e gli archeologi saranno in grado di datarla esattamente solo una volta entrati nell’edificio. La copertura presenta una cupola parzialmente distrutta, larga 5 metri ed alta 10. Le tegole del tetto invece sono state ritrovate ancora in buone condizioni.

Tutte le chiese bizantine sopravvissute fino ad oggi hanno subìto interventi di restauro e modifiche, mentre la chiesa di Mira risulta interessante perché presenta ancora la sua struttura originale.

La città di Mira fu un importante centro della federazione dei lici in età ellenistica e accrebbe la sua prosperità in età romana: l’imperatore Adriano ne promosse lo sviluppo e Teodosio II la fece capitale della Licia. I monumenti principali sono l’anfiteatro, il più grande della provincia, e le tombe della necropoli, scavate nella roccia.

Foto: cortesia Anadolu Ajansi

1 Commento su Turchia, Mira. Scoperta una chiesa bizantina di 900 anni fa

  1. Bellissima scoperta… E chissà quante altre di quelle rinomate chiese bizantine usciranno fuori dal sottosuolo della Turchia!!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*