Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Una vacanza da sogno nella penisola salentina

cava di bauxite ad Otranto

Scoprire il Salento pare sia diventata una delle attività preferite dei turisti non solo stranieri, ma anche italiani. Quale posto migliore per le proprie vacanze? Il Salento un luogo incantevole ed è il punto più a oriente dell’intera penisola. La distesa verde caratteristica salentina si estende tra il Mar Adriatico e il Mar Ionio, in un continuo alternarsi di ulivi, mandorli, fichi d’india e pinete che offrono un panorama suggestivo dove è possibile fare delle belle passeggiate in mezzo alla natura. Scoprire il Salento può essere un’avventura unica, scoprire le masserie, i frantoi, le chiesette suggestive; scoprire la costa che è un susseguirsi di rocce, scogliere, pinete, lidi di sabbia bianca e dorata.

I luoghi da non perdere nel Salento

La costa del Salento offre spiagge da sogno. Dalla parte ionica potrete trovare Porto Cesareo, con delle spiagge bianche e con la sabbia fine che non hanno nulla da invidiare alle località tropicali. Il fondale scende molto lentamente, in questo modo sarà possibile fare delle belle camminate in acqua e la spiaggia è l’ideale per trascorrere dei momenti di relax con tutta la famiglia. A Porto Cesareo, c’è anche la famosa Isola dei Conigli, un isolotto vicino alla costa raggiungibile anche a nuoto. Qui è possibile ammirare le acque cristalline e il fondale di rocce e sabbia che crea dei giochi cromatici da non perdere. Scendendo ancora lungo la costa troverete la Baia di Porto Selvaggio, un tratto costiero ancora incontaminato e raggiungibile attraverso la pineta a piedi: un buon motivo per fare una passeggiata immersi in un vero e proprio angolo di paradiso e nella natura pura ed incontaminata, tra rocce basse ed un arenile ciottoloso. A seguire ancora Santa Caterina e Santa Maria al Bagno, due località animate sia durante il giorno che durante la notte. Anche qui troverete un alternarsi di rosse e lidi di sabbia bagnati dall’acqua trasparente e pulita, fino ad arrivare a Gallipoli, città imperdibile per chi sceglie il Salento come meta. La cittadina, oltre al mare, propone un grande patrimonio architettonico da ammirare e tante attività.

Paesaggi suggestivi

La cava di bauxite ad Otranto, Salento è un altro dei luoghi imperdibili durante le vostre vacanze in Salento. È un giacimento di estrazione mineraria ormai dismesso, dove si è formato un laghetto verde smeraldo, che rende il panorama molto suggestivo. Fare una foto equivale ad avere una bella cartolina del viaggio. E ancora Leuca, Ponte Ciolo, Castro, Santa Cesarea Terme, Porto Badisco, Otranto, Torre Sant’Andrea, tutti luoghi che vale assolutamente la pena di visitare, molto suggestivi e con un panorama variegato che offre dai faraglioni nell’acqua, a rocce, a spiagge di sabbia bianca e fine, all’acqua pulita e blu come non l’avete mai vista. Scoprire il Salento è un viaggio iniziatico e sarà la vostra vacanza perfetta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*