Contatta Archart!

Per contattare la nostra redazione scrivete a info@misterguida.com

Verona. I tesori archeologici di Arano in mostra

Fino al 30 di giugno sarà accessibile la mostra dedicata dal Museo veronese di Storia Naturale alla sorprendente scoperta di archeologia funeraria avvenuta nell’area veronese che ha portato alla luce la vita preistorica del principio del secondo millennio avanti Cristo. L’esposizione intitolata Storie sepolte. Riti e culti all’alba del duemila a.C. vuole mostrare i primi esiti degli studi archeologici svolti presso Arano.

La necropoli ivi ritrovata rappresenta una delle più importanti testimonianze dei culti e dei riti funerari che venivano praticati nell’Italia del nord all’inizio del duemila a.C. Al di sotto della necropoli è stata scoperta un’area di culto funerario risalente alla fine dell’epoca del rame.

Il particolare significato assunto da questi scavi è dovuto al fatto che si inseriscono nel quadro delle coeve testimonianze dell’area veronese. L’utilizzazione degli esiti preliminari, il chiarimento e la mostra didattica delle informazioni scientifiche, fanno parte di una tradizione di collaborazione molto stretta fra il Museo Civico di Storia Naturale di Verona e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*