Egitto, Tebe. Scoperta una statua del dio Thot

Il Consiglio superiore delle antichità egiziane ha annunciato una nuova e importante scoperta avvenuta nell’antica città di Tebe, nei pressi del tempio funerario di Amenhotep III. Il ritrovamento consiste in una gigantesca statua che raffigura il dio Thot in forma di babbuino, frantumata in quattro parti, originariamente alta quattro metri.

Nel medesimo sito funerario, i ricercatori hanno ritrovato una statua in granito rosso raffigurante il faraone Amenhotep III e spezzata in due parti.

In base alle analisi preliminari, i due monumenti furono costruiti tremilaquattrocento anni fa e secondo gli esperti la rappresentazione di Thot, divinità egizia della sapienza, della luna, della scrittura, della misura del tempo, della magia, della geometria e della matematica, venne fatta realizzare per ordine dello stesso faraone.

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.