Sharan Volkswagen: ecco perché tenerla in considerazione

Torniamo a parlare di monovolume e lo facciamo presentandovi Volkswagen Sharan 7 posti, monovolume decisamente sui generis che unisce alle prestazioni e all’affidabilità della casa tedesca, un concept sicuramente interessante anche per chi non aveva forse mai pensato ad una vettura capace di scarrozzare in giro ben 7 passeggeri.

Un modello, Sharan di Volkswagen, che unisce al classico motore TDI in versione da rispettivamente 150 e 184 cavalli, eleganza e lusso negli interni, finiture di pregio anche per gli esterni, e tutta l’esperienza della casa tedesca coniugata su una vettura la cui vocazione principale è quella del viaggio con la famiglia, soprattutto se numerosa.

 

Sharan: 4MOTION per la trazione integrale permanente

Primo spunto interessante per gli amanti della guida piacevole, aggressiva il giusto ma sempre confortevole, è il sistema 4MOTION di Volkswagen Sharan. Parliamo di un sistema a trazione integrale permanente, con capacità di controllo separato automatico di ognuna delle ruote motrici, per meglio adattarsi alle caratteristiche del fondo che andremo ad incontrare durante i nostri viaggi.

Una caratteristica che non incontra, almeno per il momento, pari tra le vetture proposte dalla concorrenza di Volkswagen e che, per gli amanti della guida, è sicuramente un pro impossibile da ignorare.

Interni elegantissimi in Alcantara anche di serie

A fare il paio con la trazione integrale e i motori TDI (dei quali avremo comunque modo di parlare più avanti), allestimenti interni che siamo abituati a vedere su modelli decisamente più lussuosi, sulle berline top gamma o sulle sportive di lusso. Alcantara di serie sulla linea Highline, mentre abbiamo elementi decorativi in cromo opaco per la serie Trendline. Eleganza senza alcun tipo di compromesso, con finiture volante e cambio sempre in pelle.

Per i più esigenti: il cambio DSG a doppia frizione

Per i più esigenti è possibile inserire in configurazione il cambio DSG: 6 velocità e doppia frizione, per un sistema di cambio assolutamente avanzato – passaggio tra marce privo di strappi, interruzioni all’erogazione della forza motrice, sobbalzi.

Il tutto sempre nel segno di un comfort ulteriormente migliorato, perfetto per una vettuara pensata anche e soprattutto per i lunghi viaggi.

Come è nata Sharan di Volkswagen – avventura, comfort e viaggi in famiglia

Volkswagen Sharan 7 posti è una vettura sicuramente non adatta a tutti, ma progettata e nata per offrire ad una determinata nicchia di mercato il non plus ultra della categoria.

Non è nata avendo in mente tutti i clienti, ma soltanto quelli che hanno come obiettivo il viaggio e l’avventura senza rinunciare al comfort, alla potenza, al pregio degli interni e all’affidabilità dei motori TDI Volkswagen, con erogazioni di potenza importanti per una vettura che è sicuramente una familiare con stile.

Sarà destinata, Volkswagen Sharan, a ridisegnare un segmento in fortissima espansione, il modello contro il quale tutti gli altri dovranno essere confrontati. Confronto che, su queste basi, sarà difficilissimo vincere contro la 7 posti regina della categoria.

 

Autore dell'articolo