archeologia cristiana - articoli in archivio

  • Italia, Catanzaro – Trovata moneta cristiana del X secolo

  • Nelle vicinanze del Castrum Cassiodoreo di Staletti, un sito vicino a Catanzaro, è venuta recentemente alla luce una moneta risalente a un periodo compreso tra il decimo e l’undicesimo secolo.

  • Italia, Canosa – Studenti foggiani scoprono un mosaico romano

  • A Canosa di Puglia, comune famoso per le testimonianze paleocristiane rappresentate dai complessi fatti costruire nel sesto secolo dopo Cristo dal vescovo Sabino, è stato portato alla luce presso la basilica Santa Maria un mosaico. Gli esperti hanno spiegato che si tratta di una rarissima decorazione musiva, composta con tessere arancione, blu e rosso scuro in ciottoli, calcare e pasta vitrea. Il mosaico ritrae due cervi mentre bevono da una coppa per le libagioni chiamata kantharos.

  • Israele, Sussita – Importanti scoperte archeologiche a Hippos

  • In Israele, presso il sito archeologico di Hippos (o Sussita) è stato recentemente portato alla luce un teatro risalente al periodo romano che differisce da tutti gli altri esemplari presenti nella regione. Questa è la seconda scoperta di resti romani in Israele nel giro di poche settimane, dopo il ritrovamento di una grande abitazione privata databile al primo secolo d.C. vicino a Gerusalemme.

  • Israele – A Magdala scoperta una sinagoga dell’epoca di Gesù

  • Sulle sponde del lago di Galilea sono stati scoperti i resti di una sinagoga risalente all’epoca di Gesù. L’Autorità per le antichità di Israele ha reso noto che i lavori di scavo archeologico, coordinati da Arfan Najar e Dina Avshalom-Gorni e incominciati alla fine di luglio 2009, hanno dato esiti sorprendenti e inattesi: infatti, sono emerse le spoglia di una sinagoga databile al primo secolo dopo Cristo e distrutta all’epoca della rivolta ebraica (66.70 d.C.).